Scoperti nell’intestino batteri che possono prevenire il tumore del colon

Scoperti nell’intestino batteri che possono prevenire il tumore del colon

Tempo di lettura: < 1 minuto

In un recente studio pubblicato nel mese di Aprile i ricercatori statunitensi hanno individuato degli specifici batteri che potrebbero prevenire l’infiammazione intestinale e quindi il tumore del colon retto.

Già diversi studi hanno dimostrato che la composizione del microbiota intestinale può influenzare il rischio di sviluppare colite: infiammazione cronica del rivestimento interno del colon retto.  Questo studio, quindi, aggiunge un altro tassello fondamentale, infatti i ricercatori hanno individuato in topi modificati geneticamente, le cui cellule immunitarie non possiedono una molecola detta TAK1, una resistenza alla colite e al tumore del colon retto. E questa resistenza sembrerebbe essere  collegata alla presenza di uno specifico batterio nel loro microbiota intestinale (Odoribacter splanchnicus).

Grazie a questo ulteriore tassello si potrà aiutare ad individuare anche nell’uomo i meccanismi che proteggono dal cancro del colon retto.

Sicuramente tenersi amico il nostro microbiota (info www.100sfumaturedicibo.com) giornalmente serve ad abbassare la probabilità che si verifichi questa mutazione genetica.

 Dr.ssa Michela Rossi

Nutrizionista Clinica Patologica

Fonte

  • Changsheng Xing et all. Microbiota regulate innate immune signaling and protective immunity against cancer.
  • Cell Host & Microbe, Aprile 2021.

Leave a Reply